Evasione fiscale milionaria, denunciato titolare d’azienda

5 agosto 2009 0 Di redazione

Indagini svolte dalla guardia di finanza di Fiuggi hanno permesso di accertare che una ditta di metalmeccanica aveva evaso circa un milione di euro ai fini delle imposte dirette e 500 mila euro ai fini dell’IVA. L’attività ispettiva intrapresa sulla base di attenta ed intensa attività d’intelligence, ha da subito attirato l’attenzione dei militari in quanto i dati dichiarati dalla società, non apparivano congrui con l’effettiva capacità reddituale. Pertanto, gli uomini della Guardia di Finanza, approfondendo l’attività di Polizia Tributaria mediante l’attività di verifica, hanno accertato che l’amministratore della società, attraverso l’utilizzo di artifizi contabili, aveva occultato all’imposizione diretta elementi positivi di reddito per 1 milione di euro che rientreranno nelle casse dello Stato. Il legale rappresentante dell’azienda, invece, è stato denunciato.