Gioco d’azzardo, la Finanza mantiene alta la guardia

14 agosto 2009 0 Di redazione

Sono sempre più numerose le persone che finiscono nel vortice del gioco d’azzardo portando alla rovina economina se stesse e le loro famiglia. La voglia di vincere a tutti i costi metet nei guai gli appassionati di giochi illegali, ma anche e soprattutto di quelli illegali. Il fenomeno che più preoccupa è quello dei videopoker, ecco perchè l’attenzione della giuardia di finanza resta alta. A tal proposito gli uomini del Comando Gruppo di Aversa si sono recati presso un circolo di Villa di Briano ove, in una stanza nascosta sono stati rinvenuti 4 videopoker modello “Number Magic” riproducenti effettivamente il gioco del poker. All’atto dell’intervento non era presente alcun giocatore ma le macchinette risultavano accese. Il titolare del circolo, C.N. di anni 45 è stato denunciato a piede libero per esercizio abusivo del gioco d’azzardo. L’intervento si aggiunge ai già numerosi svolti dai Baschi verdi su tutto il territorio della Provincia e conferma, ancora una volta, l’impegno profuso quotidianamente nei confronti di un fenomeno che in alcuni casi rappresenta un’emergenza sociale.