Hashish e marjiuana, 23enne in manette

26 agosto 2009 0 Di redazione

Due piante di marijuana alte 2,3 metri e dal peso di 1,1 chili che crescevano rigogliose in giardino, 83 grammi di hashish, 44 semi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Questo è il bottino recuperato dai carabinieri di Sgurgola, durante una perquisizione domiciliare ad un 23enne del posto. Il giovane sembrava fosse un operaio ma, evidentemente, i suoi interessi erano ben altri. Interessi che lo hanno portato in carcere a Frosinone con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.