“La Giornata del Brigante” per rileggere la storia

20 agosto 2009 0 Di redazione

L’ Associazione Culturale Antica Terra di Frontiera – Basso Lazio ha organizzato la prima edizione della “La Giornata del Brigante” che siterrà a San Vittore del Lazio (Fr) domenica 23 Agosto.
Il programma prevede:
ORE 10.30 : Apertura mostra fotografica itinerante “Briganti: eroi o malfattori?” (Sala Polifunzionale – p.zza Corte dei Santi)
– ORE 17.00 : Conferenza curata dal Capitano Alessandro Romano
delegato di Latina per il Movimento Neoborbonico (Sala Polifunzionale – p.zza Corte dei Santi)
– ORE 20.30 : Piazza Municipio “La notte del Brigante “
Rievocazione storica : 3 Ottobre 1867 Rapimento di un nobile benestante sanvittorese Musica e balli popolari Benedetto Vecchio racconta i Briganti
Funzionerà un fornito stand gastronomico.
L’Associazione Culturale “Antica Terra di Frontiera -Basso Lazio” nasce
dalla volontà di un gruppo di studiosi animati dalla comune passione per la
rivalutazione e conservazione storico-culturale di quello che attualmente è il
sud della Provincia di Frosinone, territorio che in epoca pre-unitaria e fino al
1927 coincideva con il nord della Terra del Lavoro (una delle XXII provincie
del Regno delle due Sicilie il cui capoluogo era Caserta dal 1818 e prima S.
Maria di Capua). Di questa provincia era parte integrante l’antica Terra
Sancti Benedicti. Gli studi sul brigantaggio meridionale, che sono sempre esistiti, in questi ultimi tempi hanno preso nuovo vigore. I fatti che portarono all’Unità d’Italia vengono sempre più studiati anche dalla parte dei vinti. I Briganti non vengono più liquidati come comuni delinquenti che hanno infestato terre e masserie del sud. Vengono rivalutati all’interno di un più generale movimento politico che voleva salvaguardare gli elementi positivi dell’essere meridionali.
Variegati sono gli approcci al fenomeno del brigantaggio, preunitario e
postunitario, che partono dall’estrema sinistra ed arrivano all’estrema destra.
Tutti però hanno come comune denominatore il meridionalismo.
Il brigantaggio ha suscitato l’interesse di cinema, stampa, televisione. E’ un
fenomeno di grande presa nell’immaginario collettivo.