Lazio sotto l’assediato dagli incendi

18 agosto 2009 0 Di redazione

Favoriti dalla alte temperature ieri nel Lazio si sono registrati 60 incendi, sette dei quali hanno interessato ampie superficie boschive, impegnando nelle opere di spegnimento 8 elicotteri della protezione civile regionale e 2 aerei canadair. Le situazioni più critiche si sono concentrate nei territori della province di Roma (23 episodi) e Latina (18).
L’incendio di piu vaste dimensioni e che ha impegnato nelle opere di spegnimento 3 elicotteri e i 2 aerei antincendio è stato registrato nei boschi del Comune di Roccagorga in provincia di Latina. Ugualmente impegnativi gli episodi registrati a Formia, dove sono interventi 3 elicotteri, e Terracina, dove si è reso necessario solo un intervento dei mezzi aerei regionali, cosi come nell’incendio che ha interessato i boschi sopra intorno al Comune di Lenola. Altri roghi che hanno interessato aree alberate si sono registrati a Acquafondata e Vallerotonda nelle provincia di Frosinone, Concerviano in quella di Rieti. In tutti i casi per spegnere le fiamme si è reso necessario l’intervento di un elicottero. Complessivamente per domare i 60 roghi sono intervenute 120 associazione e 300 volontari.