L’ombra della “mala” su una pizzeria incendiata e rapinata

26 agosto 2009 0 Di redazione

Cosa accade a Lanciano in via Santo Spirito? Se lo stanno chiedendo gli investigatori della polizia che stanno indagando su un singolare accanimento, da parte di ignoti, contro la pizzeria Bella Napoli. Una rapina ed un inendio doloso in poche ore, sembra veramente troppo per credere che si tratti di sola casualità. Ieri sera, in tre, armati di pistola, hanno aggredito la coppia proprietaria del locale, originaria di Portici (Na), ma da anni residenti a Lanciano. Gli hanno così portato via circa 300 euro picchiando però l’uomo tanto da costringerlo a ricorrere alle cure ospedaliere. Stamattina, alle 9 circa, quando la pizzeria era ancora chiusa, i vicini hanno assistito alle fiamme che si sono propagate velocemente nel locale. Testimoni avrebbero riferito di aver visto un giovane scappare poco prima. Il locale è stato seriamente danneggiato. Improbabile quindi che i due episodi siano scollati e gli investigatori della polizia stanno cercando di capire se dietro vi sia l’azione di una organizzazione malavitosa.