Minacce e percosse alla mamma, arrestato un 25enne

24 agosto 2009 0 Di redazione

Ha minacciato e percosso la mamma, e ha devastato la casa. Per questo, un 25enne di Alatri, era diventato l’incubo della sua famiglia. Minacce e danni erano all’ordine del giorno fino a quando sono intervenuti i carabinieri. Ieri il giovane, in evidente stato di ebbrezza, si è trovato faccia a faccia con i carabinieri che tentavano di rabbonirlo. Lui però si sarebnbe avventato contro con calci e pugni. Dopo una breve colluttazione, i militari hanno avuto la meglio e lo hanno arrestato maltrattamenti in famiglia, minacce e danneggiamenti aggravati. Il giovane è stato trattenuto nella camera di sicurezza della caserma in attesa del rito per direttissima.