Sbanda e viene ingiottito dal bosco, grave un 19enne

19 agosto 2009 0 Di redazione

E’ uscito di strada ed è stato inghiottito per decine di metri da una folta vegetazione. Si tratta di un 19enne di Colfelice (Fr) che oggi pomeriggio è stato lo sfortunato protagonista di un rocambolesco incidente stradale. Il giovane stava percorrendo a Colfelice una strada che costeggia un fitto bosco nella località La Selva quando ha perso improvvisamente il controllo della sua Lancia Ypsilon. Il mezzo si è infilato nel bosco per decine di metri tanto che i vigili del fuoco, per poterlo soccorrere, hanno dovuto abbattere alcuni alberi. Liberato dalle lamiere, il diciannovenne è stato portato sulla strada ma le sue condizioni erano talmente gravi che gli operatori del 118 hanno preferito far atterrare sul posto un elicottero e trasportarlo in un ospedale di Roma. Ad indagare sulle cause del sinistro sono i carabinieri di Pontecorvo agli ordini del capitano Pierfrancesco Di Carlo, coadiuvati dalla stazione di Roccasecca. Il mezzo è stato posto sotto sequestro ed affidato al deposito giudiziario Marinelli di Castrocielo che si è anche occupato di recuperarlo dalla boscaglia.
Ermanno Amedei