Traffico di “bionde”, sequestrate 214 stecche di “Marlboro” e “Chesterfield”

28 agosto 2009 0 Di redazione

“Traffico internazionale di tabacchi lavorati esteri in concorso”, questo il reato contestato a Molnar Ztolt, 27enne, ungherese e Urszta Janios, 36enne ucraino.
I due stranieri sono stati bloccati dai militari di Ceprano e della compagnia di Pontecorvo al comando del capitano Pierfrancesco Di Carlo a bordo di un’autovettura dove, a seguito di un’accurata perquisizione, in due vani ricavati rispettivamente nella parte sottostante il sedile posteriore e sotto il piano di carico del bagagliaio, opportunamente celate, sono state rinvenute ben 214 stecche di sigarette delle marche “Marlboro” e “Chesterfield”.
La merce, l’autovettura nonché la somma in contante di €.1.200,00 rinvenuta nella disponibilità degli arrestati e ritenuta provento dell’attività illecita di contrabbando, sono stati sottoposti a sequestro.
Gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Frosinone.