Giorno: 27 settembre 2009

27 settembre 2009 0

Calcio, il Cassino batte il Melfi 3-2 (Seconda Divisione)

Di redazionecassino
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CALCIO – Risultati e marcatori della 6.a giornata della Seconda divisione- girone C Barletta-Cisco Roma 1-1 Marcatori: 61´ Amadio (Cis); 85´ Manganaro (Bar)

Cassino-Melfi 3-2 Marcatori: 5´ Chiaria (Mel); 30´ Mezgour (Cas); 40´ Martinelli (Cas); 44´ Croce (Cas); 77´ La Porta (Mel)

Catanzaro-VicoEquense 2-1 Marcatori: 16´ Ciano (Cat); 53´ Trapani (Vic); 93´ Longoni (Cat)

Igea Virtus-Isola Liri 2-0 Marcatori: 25´ Agostinelli (Ige); 60´ Agostinelli (Ige)

Manfredonia-Noicattaro 3-2 Marcatori: 57´ Arigò (Man); 59´ Giampaolo (Noi); 60´ Nossa (Man); 72´ Colluto (Noi); 84´ Luppi (Man)

Monopoli-Brindisi 1-1 Marcatori: 18´ Da Silva (Bri); 37´ Ciminà (Mon)

Scafatese-Aversa N. 1-1 Marcatori: 41´ Perna (Ave); 44´ Miale (Sca)

Siracusa-Gela 0-0

Vibonese-Juve Stabia 0-1 Marcatori: 36´ De Angelis (Juv)

Classifica Gela 14; Catanzaro 13; Juve Stabia 13; Cassino 13; Cisco Roma 11; Monopoli 11; Brindisi 10; Siracusa 10; Aversa N. 7; Manfredonia 7; Scafatese 6; Melfi 5; Barletta 5; Igea Virtus 5; VicoEquense 4; Vibonese 1; Noicattaro 0; Isola Liri 0

Prossimo turno 04/10/2009 Aversa N.-Cassino; Brindisi-Siracusa; Catanzaro-Juve Stabia; Cisco Roma-Igea Virtus; Isola Liri-Manfredonia; Melfi-Monopoli; Noicattaro-Vibonese; Scafatese-Barletta; VicoEquense-Gela

27 settembre 2009 0

Alza il gomito, denunciato automobilista

Di redazione

I carabinieri della compagnia di Sora (Fr) hanno denunciato in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza alcolica” M.D. di Balsorano (AQ). L’uomo fermato mentre era alla guida della sua autovettura in palese stato di alterazione psico-fisica e sottoposto ad accertamento etilometrico è risultato avere un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge. Gli stessi carabinieri di Sora hanno fermato A.L. 23enne domiciliato a Capua (CE) e G.I., 38enne domiciliato a Roma, entrambi di origine romena. I due si aggiravano con fare sospetto in prossimità di locali attività commerciali e sono stati proposti per l’irrogazione del F.V.O. con divieto di ritorno in quel comune per anni 3.

27 settembre 2009 0

Tentano la truffa ad un anziano, denunciati dai carabinieri

Di redazione

Il “giochetto” è tanto vecchio quanto ignobile se non fosse altro perché mirato a truffare persone anziane. In due hanno fatto credere ad un uomo di 87 anni di Cervaro che la polizza assicurativa del figlio era ormai scaduta e che chiedevano 600 euro per rinnovarla. Solita finta di parlare al telefono con il figlio (era invece un complice) e l’anziano stava per sborsare i soldi quando si deve essere insospettito e ha cambiato idea. I due napoletani, quindi, sono fuggiti, ma sono stati subito raggiunti dai carabinieri allertati dall’anziano. E’ quindi scattata la denuncia per “tentata truffa”. Si tratta di Luigi B. e Antonio B. entrambi di Napoli. Gli stessi, inoltre, sono stati proposti per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio.