Ancora un morto per overdose nel Cassinate

8 settembre 2009 0 Di redazione

Sembra non ci siano dubbi sulle cause che hanno portato al decesso, domenica sera, Pasquale M., 36 anni di Sant’Apollinare (Fr). Si tratterebbe infatti di overdose. Il suo corpo, trovato esanime nella sua abitazione, dopo una ispezione cadaverica effettuata da Antonella Broccoli, medico legale incaricato dalla procura di Cassino, è stato trasportato nella camera mortuaria e, oggi si svolgeranno i funerali. Quindi, ancora una vittimadella droga nel Cassinate. Le morti per overdose dall’inizio dell’anno sembrano moltiplicarsi rispetto agli anni precedenti. Spesso, a rimanere vittime della dose fatale sono proprio giovanissimi.