Arresti e denunce per usura a Pontecorvo

17 settembre 2009 0 Di redazionecassino

La Guardia di Finanza a Pontecorvo ha   sgominato un sodalizio criminale dedito all’usura che prestava soldi a commercianti ed imprenditori della provincia con tassi che superavano il 900% annuo. Nell’operazione definita “moneylender 13 persone sono state  denunciate di cui 5 in stato di arresto.