Bollettino incendi, le fiamme hanno raggiunto la costa

1 settembre 2009 0 Di redazione

Ieri nel Lazio 35 roghi. A Sperlonga (Lt) l’incendio più impegnativo.
La Protezione civile regionale ha operato ieri su 35 roghi nel territorio del Lazio. Di essi, 6 sono stati i più impegnativi e si sono verificati in zone boschive nei comuni di Civitacastellana (Vt), Torre Caietani (Fr), Borgorose (Ri), Filacciano (Rm), Itri (Lt) e Sperlonga (Lt).
Quest’ultimo, in particolare, ha interessato una vasta area boschiva richiedendo l’intervento di 5 elicotteri della Protezione civile regionale, coadiuvati da 2 Canadair. L’incendio, sviluppatosi su tre fronti nel primo pomeriggio, ha visto le operazioni a terra di 4 associazioni di protezione civile, con 20 uomini in azione.
La Protezione civile regionale ha svolto gli interventi in coordinamento con la Guardia Costiera per assicurare il rifornimento d’acqua ai mezzi aerei e garantire la sicurezza dei bagnanti nel tratto di mare compreso tra Itri e Sperlonga.
Questa la ripartizione dei roghi nelle cinque province laziali: ieri si sono verificati 14 incendi nella provincia di Roma (4 di essi nella città di Roma), 11 in provincia di Latina, 5 in provincia di Viterbo, 4 in quella di Frosinone e 1 in provincia di Rieti. Complessivamente sono intervenute 70 associazioni con oltre 215 volontari.
Per ogni segnalazione di incendi è attivo 24 ore su 24 il numero verde della Protezione Civile regionale 803 555.