In preda ai fumi dell’alcool se le danno di santa ragione, sei persone in manette

18 settembre 2009 0 Di admin

Alle ore 01,00 circa della notte scorsa i Carabinieri di Fossacesia, nell’ambito dei controlli notturni, hanno arrestato sei cittadini stranieri, tre albanesi e tre romeni. I predetti tutti abitanti nel comune di Rocca San Giovanni (CH), poco prima, davanti al bar della locale piazza, in preda ai fumi dell’alcool precedentemente ingerito, dopo aver infastidito per tutta la serata gli altri clienti del bar, per evidenti ragioni di campanilismo, si azzuffavano scendendo in una vera e propria scazzottata, tanto da mettere in fuga i presenti ed inducendo il proprietario del bar a chiudere il locale. La rissa sarebbe continuata oltre se non fossero giunti i Carabinieri della locale Stazione di Fossacesia nel giro di ronda, che notato il gruppetto intento a darsele di santa ragione, talchè due finivano in ospedale per le ferite riportate, intervenivano energicamente con l’aiuto di altri militari giunti in ausilio da altri comuni limitrofi. Tutti e sei venivano assicurati alla giustizia e rinchiusi nel carcere di Lanciano.