Meteo, settimana all’insegna del tempo instabile

2 settembre 2009 0 Di redazione

Lo scenario meteorologico per i prossimi giorni sarà caratterizzato da una fase perturbata che interesserà principalmente le zone alpine e prealpine, investendo anche le altre aree delle regioni settentrionali.
Da oggi, mercoledì 2 settembre, ed in particolare dalla seconda parte della giornata, assisteremo ad un peggioramento più ampio sulle zone alpine e prealpine, con parziali sconfinamenti sulle circostanti zone di pianura, per l’arrivo di un sistema perturbato in transito sull’Europa continentale che determinerà una fase di tempo perturbato sulle regioni settentrionali, dove si registreranno temporali, localmente anche intensi.
Da giovedì i fenomeni di instabilità interesseranno il settore nord-orientale e con progressivo interessamento delle regioni appenniniche centrali.
Venerdì un nuovo impulso perturbato, inoltre, farà ingresso sull’Italia settentrionale, con temporali sparsi che localmente risulteranno di forte intensità e potranno essere accompagnati da forti venti, in particolare sui settori di ponente.
Nel corso della settimana le temperature registreranno una generale diminuzione, specialmente al nord.
Un miglioramento delle condizioni del tempo è previsto per sabato 5 settembre, quando l’Italia sarà raggiunta da correnti nord-atlantiche, fresche e stabili.