Sbarchi di clandestini anche in Ciociaria

7 settembre 2009 0 Di redazione

I clandestini sono “sbarcati” anche sull’autostrada a Frosinone. Si tratta di tre afgani disorientati che, questa mattina all’alba, sono stati fermati dalla polizia sul tratto di A1 nel territorio di Frosinone. Non avevano viaggiato in un gommone, ma bensì in un camion, nascosti e mantenuti in condizioni disumane. Hanno detto di essere diretti in Norvegia e che sono fuggiti dal loro paese per via della guerra. Uno di loro ha anche detto che i talebani gli hanno ucciso il padre. Portati in commissariato, i tre, di età compresa tra i 18 e i 19 anni, sono stati medicati ed assititi. Si dovrà adesso decidere cosa farne.
Er. Am.