Tafferugli allo stadio, un ferito e due fermati dalla polizia

7 settembre 2009 0 Di redazione

Scontri allo stadio del Lanciano, ieri pomeriggio, in seguito alla partita di calcio tra la squadra di casa e il Pescara valevole per il campionato di Prima Divisione, finito con il punteggio di 2 a 2. A rendere incandescente il clima sarebbero stati alcune decine di tifosi del Pescara che avrebbero aggredito e fatto oggetto di sassaiola i tifosi del Lanciano. Un giovane, per questo, è rimasto lievemente ferito e trasportato in ospedale. Danni alle auto parcheggiate nei pressi della struttura sportiva. Intanto le forze dell’ordine hanno fermato due tifosi pescaresi ritenuti i principali responsabili di qunato accaduto.