Terremoto, requisizione temporanea delle strutture alberghiere

5 settembre 2009 0 Di redazione

Il Commissario delegato per l’emergenza terremoto in Abruzzo, Guido Bertolaso, ha firmato oggi un Decreto che autorizza la Prefettura dell’Aquila alla requisizione delle strutture ricettive alberghiere, già individuate, che saranno ritenute necessarie per completare le procedure di alloggio temporaneo già avviate. Il provvedimento si è reso necessario per impegnare gli albergatori inadempienti rispetto ai precedenti accordi di concessione del 75% dei locali disponibili, risorsa necessaria per consentire la chiusura definitiva dei campi di assistenza che si concluderà entro il mese di settembre. Il Commissario delegato incontrerà lunedì 7 settembre i rappresentanti delle Associazioni di categoria per illustrare la strategia complessiva in cui, secondo le esigenze di protezione civile, si inserisce il provvedimento, mirato ad assicurare la necessaria assistenza alla popolazione.