Tre nuovi monaci a Montecassino

30 settembre 2009 0 Di redazionecassino

Momento di grande gioia nell’abbazia di Montecassino per tutta la comunità monastica come pure per tutta la Chiesa diocesana. Giovedì 1° ottobre, nella solennità della Dedicazione della Basilica Cattedrale, tre giovani emetteranno la Professione temporanea, dopo un lungo percorso di discernimento e di studio. Si tratta di Anselmo Preiti, Francesco Sotgiu e Giovanni Pischedda, che consacreranno il loro impegno nelle mani dell’Abate di Montecassino Dom Pietro Vittorelli. “È  un momento di grazia, è detto in una nota del monastero benedettino,  segno che la Regola del grande Padre Benedetto e la vita monastica, dedicata al Signore e imperniata su preghiera, lavoro e cultura, come ha sottolineato il Santo Padre Benedetto XVI nella sua recente visita  pastorale, continua a parlare al cuore di giovani e ad attrarli, come vera risposta ai bisogni e alle domande dell’uomo.  “