Trovano 17mila euro e li restituiscono al proprietario

28 settembre 2009 0 Di redazione

Chi sostiene che le persone oneste non esistono dovrà ricredersi. Una giovane coppia di Teramo ha trovato un borsello contennete ben 17.300 euro. Un vero ed inaspettato tesoro che non ha minimamente minato l’onestà dei due che hanno prontamente chiamato la polizia e affidando agli agenti quanto rinvenuto su un distributore di benzina. Le indagini svolte dagli uomini del commissariato di Teramo ha permesso di risalire allo sbadato commerciante, proprietario di un supermercato, che aveva poggiato il borsello sulla pompa di benzina mentre faceva il pieno di carburante. E’ andato poi via lasciando lì l’intero incasso della giornata.