A 10 anni gli manca il fiato, i raggi dicono: tumore al polmone

9 ottobre 2009 0 Di redazione

Ad appena 10 anni, avverte improvvisamente un malore, non riesce a repirare o lo fa a fatica. per questo i familiari si afrettano a portarlo al prontosoccorso di Cassino. Ci si aspettava una visita di routine, una cura da fare a scopo precauzionale, ma dall’esame radiologico è emerso, ieri, che il ragazzo ha un tumore al polmone. Immediato quindi il trasferimento al Bambin Gesù di Roma mentre ci si interroga come, un ragazzo così giovane, possa essere stato colpito da un male così aggressivo e se vi possono essere delle cause che ne hanno generato lo sviluppo.