Assiste allo schianto, al nono mese rischia l’aborto per spavento

15 ottobre 2009 0 Di redazione

Si spaventa per un incidente stradale e rischia di perdere il bambino che porta in grembo. E’ accaduto ieri mattina all’incrocio tra via Pascoli e via Donizetti. L’incrocio, in città, è tristemente noto per la sua pericolosità. In tanti si sono schiantati per via di una scarsa visibilità ed incertezza su chi debba rispettre la precedenza altrui. Per cui in tanti si sono feriti alcuni anche in modo grave. Quello di ieri però è stato un fatto inusuale dato che una donna al nono mese di gravidanza si è trovata ad assistere all’ennesimo incidente che ha visto un’auto addirittura ribaltarsi. Lo spavento è stato tale che ha avvertito un malore e un’ambulanza del 118 l’ha trasportata in ospedale a Cassino. Si temeva infatti, eventualità per fortuna scongiurata, che la donna potesse perdere il bambino. I rilievi dell’incidente sopno stati fatti dai vigili urbani di Cassino comandati da Angelo Tomasso.
Er. Am.