Cameriera inglese in manette per droga

19 ottobre 2009 0 Di redazione

Se ne andava a passeggio con 43 grammi di hashish la 19enne arrestata a Lanciano (Ch) dagli agenti del commissariato. La giovane, di origini inglesi ma da anni residente a Mozzagrogna (Ch) dove lavora come cameriera in un locale, è stata controllata dagli agenti che, nella sua borsa, hanno trovato la droga. Per lei quindi è scattato l’arresto per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.