Consegnati i primi 100 abbonamenti gratuiti per under 25

3 ottobre 2009 0 Di redazione

Presso l’ufficio dell’Assessorato ai Trasporti del Comune di Cassino, nei giorni scorsi è avvenuta la consegna dei primi 100 abbonamenti relativi ai trasporti regionali e locali gratuiti per i ragazzi residenti nella Regione Lazio, con un’età compresa tra i 10 e i 25 anni. Con un provvedimento contenuto nella delibera di Giunta Regionale n. 401 dello scorso 29 maggio, la Regione Lazio ha inteso agevolare i ragazzi under 25 con l’esenzione al pagamento del servizio di TPL, nel percorso tra il comune di residenza ed il luogo di studio o di lavoro, anche se questo si trova in regioni limitrofe.
Tale provvedimento è erogato mediante la formazione di un apposita graduatoria basata unicamente sul reddito ISEE che non dovrà superare i 20 mila Euro all’anno e che a parità di reddito varrà la data di presentazione della domanda.
In città le ditte interessate all’esenzione del pagamento del servizio di trasporto pubblico locale sono la ditte “Autoservizi Luigi Magni e Figli S.r.l”, e “Autolinee eredi di Mastrantoni Rocco” titolari entrambe del servizio di TPL a Cassino.
Il “Provvedimento Regionale” che ha riscosso un immediato consenso tra i cittadini del territorio, soprattutto per le famiglie a reddito più basso, avrà durata sino al 31.12.2009 salvo un eventuale proroga dello stesso, anche per il biennio 2010/2011.
La consegna dei primi cento abbonamenti ai giovani aventi diritto all’esenzione è avvenuta alla presenza dell’assessore Attività Produttive e Polizia Municipale, arch. Mastronardi Giulio e del consigliere comunale Salvatore Secondino.
Il fondo regionale non è ancora esaurito per cui i giovani che hanno i requisiti per accedere all’abbonamento gratuito possono rivolgersi all’assessorato Trasporti, responsabile del procedimento il funzionario Federico Saggese, telefono 0776 298325.