Da Antonio a Flavia, un trans si racconta

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. PATRIZIA ha detto:

    Credo sia una richiesta legittima…..come ogni essere umano ognuno deve vivere liberamente cio’ che sente di essere…l’importante è stare attenti a rispettare gli altri e soprattutto chi ci è vicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *