Dice di essere stata violentata, la credono pazza. E’ mistero

19 ottobre 2009 0 Di redazione

Ha chiamato l’ambulanza e i carabinieri raccontando una storia terribile. Avrebbe raccontato che, lei 35enne di Cassino (Fr), questa mattina sarebbe stata avvicinata mentre faceva la spesa in un negozio dal suo ex, un 50enne di Cervaro (Fr) che l’avrebbe costretta a seguirlo in un bosco dove sarebbe stata poi violentata. Tornata a casa, oggi pomeriggio, avrebbe dato l’allarme. A bordo di un’ambulanza, la donna è stata portata in ospedale a Cassino dove i medici l’hanno più volte visitata senza però trovare riscontro alla violenza sessuale. Inoltre la donna sarebbe andata più volte in escandescenza. Insomma alla fine i sanitari hanno ipotizzato che la 35enne avesse problemi di natura psicologica e per questo hanno richiesto una consulenza. Nel frattempo però i carabinieri continuano ad indagare dato che ci sono molti aspetti ancora da chiarire. Pare, infatti, che lo stesso ex marito della donna abbia confermato che il cervarese abbia più volte aggredito la donna anche in chiesa.
Ermanno Amedei