Discarica a cielo aperto, sequestrata area di 1500 metri

4 ottobre 2009 0 Di redazione

Una discarica a cielo aperto è stata rinvenuta dai carabinieri di Pontecorvo ad Esperia (Fr).
Nel pomeriggio di ieri, i militari agli ordini del capitano PierFrancesco Di Carlo, a conclusione di un servizio finalizzato alla repressione di reati ambientali, hanno deferito in stato di liberta’ due individui F.A. classe 1964 e Z.L. classe 1966, poiché ritenuti responsabili del reato di “abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi”. Dagli accertamenti effettuati dai militari operanti è stata individuata un’area di mq. 1.500 utilizzata come discarica abusiva di rifiuti speciali pericolosi e pertanto è stata sequestrata preventivamente.