Il maltempo affonda un peschereccio, due marinai salvi uno disperso

12 ottobre 2009 0 Di redazione

Il maltempo è stato certamente la causa dell’affondamento di un motopeschereccio nei pressi del porto di Giulianova (Te). La motonave di San Benedetto del Tronto (Ap) stava rientrando nel porto abbruzzese. Si sa per certo che sull’imbarcazione c’erano tre uomini di età compresa tra i 39 e i 33 anni di cui due fratelli. Due dei tre sono stati tratti in salvo, uno però risulta ancora disperso e la capitaneria di porto di Giulianova sta effettuando ricerche per tentare di rintracciarlo.