La casa di Halloween è a Caira ed è suggestiva

27 ottobre 2009 0 Di redazione

Un’intera casa dedicata alla festa di Halloween. Ragnatele, streghe, teschi, pipistrelli e l’immancabile zucca, ma non sono solo questi gli unici elementi che caratterizzano la festa della “paura”, ci sono anche fantasmi, scheletri e mostri di ogni genere. Tutto quello che serve per la festa di Halloween decora, in questo periodo, la casa di Paolo Pallucci e della moglie Nadia Velardo. La coppia vive a Cassino (Fr) nella frazione di Caira di fronte al cimitero militare tedesco. La loro casa, in particolar modo la sera, fornisce un colpo d’occhio suggestivo. Le luci soffuse, tutte in tonalità di rosso, attirano ogni anno centinaia di curiosi. E sì, perché Paolo e Nadia preparano la loro casa ina questa maniera da alcuni anni. Non solo in occasione di halloween, ma anche in occasione del Natale. Insomma, l’attività di Paolo e della sua famiglia riscontra da anni un grosso successo calamitando le attenzioni anche di testate giornalistiche locali. Insomma, se una di queste sere non avete nulla da fare, vi consigliamo di recarvi a Cassino (Fr) nella frazione di Caira, di fronte al cimitero militare tedesco. Il colpo d’occhio è suggestivo.
Ermanno Amedei