La Cgil a Roma per difendere la libertà di stampa. Dì la tua

1 ottobre 2009 0 Di redazione

La libertà di stampa è in pericolo? di la tua scrivendo a
redazione@ilpuntoamezzogiorno.it
Questa la posizione della Cgil per bocca di Benedetto Truppa

“Per una informazione davvero libera, indipendente da qualunque potere. Ma anche contro le censure, le minacce, le intimidazioni di ogni genere che hanno colpito negli ultimi mesi importanti testate giornalistiche nazionali e trasmissioni delle reti pubbliche, e decine di giornalisti, di uomini e donne della cultura e dello spettacolo.
La CGIL dice no all’informazione al guinzaglio, e con forte convinzione aderisce alla manifestazione per la libertà di informazione e di espressione indetta dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana che si terrà a Roma alle ore 16,00 in Piazza del Popolo.
L’impressionante escalation di iniziative contro il ruolo di una informazione libera e plurale richiede una reazione adeguata ed immediata ed una continuità di mobilitazione.
La CGIL intende partecipare a questa mobilitazione a sostegno dell’articolo 21 della Costituzione, chiama i lavoratori ed i cittadini ad un impegno straordinario affinché si respinga l’autoritarismo in atto nel nostro paese e si tutelino i diritti fondamentali della democrazia figli della resistenza e delle lotte sociali che il sindacato e le forze politiche sane hanno preservato negli anni pagando a caro prezzo anche con il sangue.
Tutti coloro che vogliono adire e partecipare alla manifestazione di Roma possono contattare la CGIL di Cassino 0776.325471- 3480045041. I pullmans partiranno alle ore 13,30 da Piazza Green.
Benedetto Truppa
CGIL Cassino