Lotta alla guida in stato di ebrezza, due denunce

27 ottobre 2009 0 Di redazione

I carabinieri della Compagnia di Venafro, nel decorso weekend, hanno segnalato alla competente Autorità Giudiziaria due persone ritenute responsabili di “guida sotto l’influenza di sostanze alcooliche”. Entrambi gli automobilisti, fermati durante posti di controllo e sottoposto al test alcoolemico, mediante l’apparecchiatura “Trager” in dotazione al Nucleo Radiomobile, sono risultati positivi con un tasso superiore al limite consentito. Ai suddetti è anche stata ritirata la patente di guida per la prevista sospensione e successiva visita medica.
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia hanno rintracciato un 31enne della provincia che deve scontare circa cinque mesi di carcerazione su ordine emesso dalla Procura della Repubblica di Isernia per “tentato furto aggravato” consumato a fine agosto scorso a danno di un esercizio pubblico. Nell’occasione l’Arma era intervenuta nella flagranza del reato. Nella mattinata, lo stesso dopo il rintraccio e le operazioni conseguenti è stato associato presso la casa circondariale di Isernia.