Maltempo, la perturbazione arriva al centro nord

9 ottobre 2009 0 Di redazione

Come annunciato ieri, la perturbazione atlantica che sta interessando in queste ore il quadrante nord occidentale della penisola si estenderà, nelle prossime ore, alle restanti regioni del centro-nord.
Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche che integra ed estende quello diffuso nella giornata di ieri e che prevede precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale anche di forte intensita’, sulle tutte le regioni del nord e su quelle centrali. I fenomeni potranno essere accompagnati da forti raffiche di vento ed attivita’ elettrica. Dal pomeriggio di domani, sabato 10 ottobre, venti forti a componente nord-occidentale interesseranno la Sardegna, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.