Maltempo, persistono temporali e venti forti al sud e sulle isole

15 ottobre 2009 0 Di redazione

Tempo instabile al Sud ancora fino alla seconda parte della giornata di domani, venerdì 16 ottobre, con rovesci o temporali localmente forti e venti sostenuti dai quadranti settentrionali su gran parte della Penisola che determineranno temperature generalmente basse, specie nei valori minimi, ed inferiori alle medie del periodo.
Sulla base dei modelli disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche che integra ed estende quello già diffuso per il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensità sulle regioni meridionali e sulla Sicilia. I fenomeni potranno essere accompagnati da forti raffiche di vento ed attività elettrica.

Il maltempo concederà solo una breve tregua dalla seconda parte di domani e fino alla mattinata di sabato 17 ottobre quando una nuova perturbazione proveniente dal nord Europa interesserà dapprima le regioni occidentali del centro-nord dove si registreranno precipitazioni e temporali che rapidamente si estenderanno anche al centro – sud, con fenomeni più intensi sui settori tirrenici. Contestualmente al nuovo passaggio perturbato assisteremo ad una ulteriore intensificazione dei venti su gran parte del nostro Paese, con conseguente aumento del moto ondoso. Un possibile miglioramento delle condizioni meteorologiche è previsto per l’inizio della prossima settimana con cielo generalmente sereno su tutto il Paese e temperature in lieve rialzo.
Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.