Maxi sequestro di marijuana, due operai in manette

5 ottobre 2009 0 Di redazione

Un maxi sequestro di marijuana è stato effettuato dai carabinieri di Chieti che hanno, anche arrestato due operai di origine albanese. Sulla loro auto, i militari hanno trovato due valige contenenti 23 panetti di marijuana da un chilo ciascuno. I militari sono intervenuti all’interno del parcheggio di un centro commerciale a San Giovanni Teatino (Ch). Quando i militari hanno perquisito la monovolume dei due operai albanesi sospetti, hanno trovato la droga essiccata e pronta alla vendita. Avrebbe fruttato, loro circa 18 mila euro.