Ruba oro in un appartamento ma, all’uscita, trova i carabinieri

7 ottobre 2009 0 Di redazione

Approfitta dell’assenza dei proprietari, entra in una casa a Ceprano (Fr) casa e ruba monili d’oro per un valore di 2 mila euro. Per sua sfortuna, però, Ramona S. 18 anni originaria della ex Jugoslavia, all’uscita dell’appartamento ha trovato i carabinieri della locale stazione. alla vista dei militari comandati dal capitano Pierfrancesco Di Carlo, la giovane ha tentato la fuga dopo aver gettato la refurtiva. I carabinieri, però, l’hanno inseguita e fermata. Recuperata la refurtiva, è stata restituita ai legittimi proprietari mentre la giovane è stata arrestata con l’accusa di furto aggravato e tradotta nel carcere romano di Rebibbia.