Sospetta overdose, madre 29enne in fin di vita

19 ottobre 2009 0 Di redazione

Ventinove anni, sposata e madre di tre figli. E’ la donna che questa notte è arrivata al pronto soccorso di Cassino in fin di vita. A renderla in fin di vita, sarebbe stata una possibile overdose o un’intossicazione da farmaci. Alle 21 di ieri, la 29enne sembrava essere stata abbandonata davanti l’ingresso del Santa Scolastica ma poco dopo il marito si è presentato dicendo che era andato a parcheggiare l’auto. I medici la mantengono sotto stretta osservazione ma le sue condizini sono gravissime. Del caso se ne stanno occupando gli agenti di polizia del commissariato di Cassino.
Er. Am.