Tentano la rapina alle Poste, anticipati dai carabinieri

24 ottobre 2009 0 Di redazione

I Carabinieri della Stazione di Silvi Marina (Te) agli ordini del Maresciallo Antonio Tricarico, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Pineto, hanno tratto in arresto per concorso in tentata rapina aggravata B.D. e P.V., rispettivamente di 24enne e 40enne, abitanti in Francavilla al Mare e Collecorvino. Erano quasi le ore 13.00 e l’Ufficio Postale della contrada San Silvestre di Silvi stava per chiudere, quando gli impiegati hanno notato uno scooter con due giovani transitare ripetutamente dinanzi all’ingresso. L’atteggiamento li insospettisce e come da intese con il Comandante della Stazione Carabinieri, lo hanno avvertito telefonicamente di quanto stesse accadendo. Immediatamente è scattato l’allarme e i militari si sono recati sul posto le pattuglie in servizio esterno di Silvi Marina e di Pineto. Quando i militari sono arrivati hanno visto i due giovani che stavano entrando nell’Ufficio, i quali avendo notato l’arrivo dell’autovettura dei Carabinieri, hanno abbandonato il ciclomotore e sono scappati a piedi. E’ iniziato quindi un inseguimento che dopo alcune centinaia di metri è terminata con la cattura dei due, che sono stati bloccati e tratti in arresto mentre cercavano di disfarsi di 2 taglierini e 2 calzamaglie di colore nero. Dopo le formalità di rito i due arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Teramo a disposizione della competente A.G.. Si tratta dell’ennesima rapina sventata dai Carabinieri di Silvi Marina dopo quella commessa nel mese di giugno ed agosto 2009, sempre presso lo stesso Ufficio Postale, a testimonianza della costante presenza dell’Arma locale e della proficua partecipazione della popolazione, a testimonianza della vicinanza all’Istituzione.