Va a rubare ma lascia “la traccia” su facebook, arrestato 26enne

2 ottobre 2009 0 Di redazione

Passione per facebook galeotta quella che ha permesso di arrestare un ladro di appartamento. Si tratta di un 26enne di Albano Laziale (Rm) arrestato questa mattina in esecuzione di ordine di custodia cautelare eseguita dai carabinieri. Dalle indagini è emerso che il 26 enne, nel mese di aprile, mentre rubava a casa di un 50enne del posto, non ha resistito alla tentazione di comunicare con i suoi amici tramite il social forum. Il computer lasciato accese nell’appartamento in cui stava rubando, è stato un richiamo troppo forte. Una connesisone che ha permesso agli investigatori di risalire alla sua e-mali, poi all’identità ed anche all’abitazione in cui è stata trovata parte della refurtiva.