ABRUZZO VOLLEY / Jurassic Chieti – Dimonte B&B Lanciano 3-0

30 novembre 2009 1 Di redazione

Prima sconfitta stagionale per la Di Monte B&B Lanciano, al quarto impegno i frentani si scontrano con i “dinosauri” di Chieti ed escono battuti dal Palateate.
Si immaginava un incontro difficile, visto il tasso tecnico della formazione chietina (si tratta di elementi caratterizzati da un glorioso passato pallavolistico ad alto livello – dalla serie A alla B – un pò avanti con gli anni ma capaci di porre in campo tutta l’esperienza acquisita col tempo) ed effettivamente i ragazzi di Dalerci hanno sofferto in modo particolare il servizio dei padroni di casa, non riuscendo a ricevere in modo costante e quindi non creando grosse difficoltà alla difesa ed al muro avversari.
Pure l’inizio dei set era favorevole all Di Monte B&B, soprattutto nel primo riuscivano a portarsi sul 4 – 8, poi veniva fuori l’esperienza dei jurassici del Chieti che recuperavano e si distanziavano.
Forse la compagine lancianese avrebbe dovuto rischiare di più il servizio e mettere difficoltà nella costruzione del gioco del Chieti, ma indubbiamente fuori casa, nella tana delle vecchie volpi teatine non è stato possibile, se non a tratti, imporre un gioco tale da impensierire la formazione del Jurassic, tuttora imbattuta in campionato.
Nel finale di gara infortunio, speriamo non serio, alla caviglia di Grossi; domenica prossima a Lanciano è attesa un’altra formazione da zone alte di classifica, il MilleSport Scerni, che testerà se le ambizioni dei lancianesi saranno ancora intatte, lancianesi che non si devono lasciar scoraggiare da una gara condotta in modo molto onorevole anche se parduta e che deve restare un episodio in un campionato ancora lungo da giocare.