Cassino, dall’opposizione una interrogazione sull’organico

11 novembre 2009 0 Di admin

I Consiglieri Comunali di opposizione del Comune di Cassino Marino Fardelli – Attilio Perna – Vincenzo Vittorelli – Anna Teresa Formisano hanno presentato una interrogazione a risposta scritta a proposito della dotazione organica. Nel testo si legge:
I sottoscritti consiglieri comunali:
Preso atto che il Tribunale del Lavoro di Cassino con sentenza n. 2888/09 ha accolto il ricorso presentato dal Sindacato DICCAP avverso la Delibera di G.M. n. 348 del 14.10.2008 (dotazione organica e piano triennale delle assunzioni) ed ha dichiarato il Comune colpevole di condotta antisindacale per non aver informato il predetto sindacato della trattativa in atto e per aver impedito la sua partecipazione al procedimento di concertazione sindacale sul tema in discussione;
Interrogano le SS. In indirizzo, ciascuno per quanto di competenza, per sapere:
1)Come intendono risolvere la situazione in merito alla delibera di G.M. adottata dal Comune ed annullata dal Tribunale del Lavoro di Cassino;
2)Quali azioni ed attività intendono mettere in campo per risolvere il vuoto amministrativo creatosi a seguito della sentenza;
3)Se si è prodotto danno erariale e chi ne deve rispondere;