Esaltante vittoria della volleyball-Lanciano a San Salvo

9 novembre 2009 0 Di redazione

Si apre con un successo esterno per 3-2 la stagione della compagine di Pallavolo Di Monte Bocchio&Bocchio Lanciano. I frentani, alle prese con una delle formazioni più quotate del torneo, la Dm San Sanlvo, dimostrano grande tenacia ed un self-control invidiabile nei momenti decisivi del match.
Il primo set si gioca con grande equilibrio e la compagine lancianese, orfana del tecnico Dalerci impegnata in prima squadra, riesce comunque a guadagnare sin dai primi scambi un modesto vantaggio che conserverà fino al 16-18 quando, tra battute sbagliate, ricezioni non all’altezza e attacchi poco efficaci, i padroni di casa metteranno a segno il break decisivo rimontando e superando gli ospiti sul 23-21 per poi vincere il set. Il secondo set si apre addirittura peggio di come si era chiuso il primo. Sul 4-0 per il San Salvo il Lanciano spende il primo time-out, neanche il tempo di schiarirsi le idee che il tecnico Litterio è costretto a chiamarne un altro sul 10-4 per i padroni di casa, quest’ultimo da i frutti sperati e grazie ai punti dei nuovi arrivati Martelli e Sciorilli e alle battute di Grossi gli ospiti mettono a segno un filotto di punti portandosi sul 18-20. Si va ai vantaggi quando, dopo alcuni scambi davvero lunghi e spettacolari, una gran difesa di Maranzano mette in condizione Milano attaccare la palla che chiude il set.
Grande equilibrio e lotta punto a punto invece nel terzo e nel quarto set vinti rispettivamente da San Salvo e Lanciano. Le due squadre si avviano così al tie break, ed è proprio il quinto set a regalare le maggiori soddisfazioni al Lanciano che, grazie ad una condizione atletica invidiabile ed una carta d’identità sicuramente più leggera mette alla strette il San Salvo portandosi prima sullo 0-5 ed effettuando poi il cambio campo sul 2-8. La compagine san salvese appare frastornata ed in evidente difficoltà, gli ospiti si portano fino al 7-13 quando un’ammonizione a Coach Litterio, che regala il punto agli avversari, e un ace subito fissano il parziale sul 9-13. Time out ospite quasi obbligato a questo punto del match per prevenire gli effetti di un nervosismo che fino ad allora mai si era avvertito. Tornati in campo a mente fredda è Maranzano a prendersi la responsabilità di ricevere la palla forse più importante dla match che Di Monte mette a terra con un gran primo tempo. Il punto finale invece è del palleggiatore Grossi che con un muro nei tre metri chiude la pratica San Salvo regalando il primo successo stagionale ai frentani.
Da registrare, a fine di una gara durata due ore e mezza, gli applausi di un palazzetto gremito e i complimenti ricevuti dagli avversari segno che Di Monte Bocchio&Bocchio può giocarsela a viso aperto anche con le formazioni più esperte portando a casa punti importanti.
Appuntamento dunque domenica 15 novembre ore 11 al Palavolley in via Masciangelo per affrontare Tornareccio Mojito Volley e, se è vero che molto si dovrà lavorare sulla continuità e sulla concentrazione che più volte è parsa affievolirsi durante il match, certo non si può negare che questi ragazzi hanno davvero un cuore grande così.