Fichera: “Polo logistico Fiat di Cassino è asset strategico per lo sviluppo produttivo del Lazio”

11 novembre 2009 0 Di admin

“In questo frangente di crisi economica, l’impegno delle Istituzioni per aiutare il sistema produttivo a uscirne presto e bene è più che giustificato. La Regione Lazio sta intervenendo con forza per potenziare la filiera industriale lungo lo strategico corridoio autostradale e ferroviario che attraversa da nord a sud il nostro territorio”. Lo ha dichiarato oggi l’Assessore alla Piccola e Media Impresa della Regione Lazio, Daniele Fichera, a margine di un sopralluogo ai cantieri del Polo logistico Fiat di Cassino, alla presenza dell’Assessore regionale al Demanio e Patrimonio, Francesco Scalia, del consigliere regionale Ettore Urbano, di Mario Abbruzzese e Antonio Gargano, rispettivamente presidente e vice presidente del Co.SI.La.M, il consorzio che promuove e gestisce il progetto finanziato dalla Regione Lazio. “Lo sviluppo del Polo logistico Fiat di Cassino – conclude l’assessore Fichera – è un intervento concreto, fondato su un modello di relazioni produttive che fa sistema, non la solita cattedrale nel deserto”.