Il comandante generale dei carabinieri visita la Legione Chieti

13 novembre 2009 0 Di redazione

Il Generale di corpo d’Armata Leonardo Gallitelli, comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, oggi, ha fatto visita al Comando Legione Carabinieri Abruzzo in Chieti. Ad attenderlo c’era il comandante della Legione Carabinieri, Generale di Brigata Luigi Longobardi, una rappresentanza di ufficiali, marescialli, brigadieri, appuntati, carabinieri, il Consiglio di base della rappresentanza militare, i comandi dei reparti Speciali operanti in Abruzzo (nucleo antisofisticazione, raggruppamento operativo speciale e nucleo operativo ecologico), l’ispettore regionale dell’associazione nazionale Carabinieri e una delegazione dell’Arma in congedo. Nel corso dell’incontro Gallitelli ha fatto il punto sulla situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica nella Regione e ha ringraziato i militari, oltre che per i lusinghieri risultati operativi, per l’impegno e la professionalità evidenziati in occasione delle operazioni di soccorso a seguito del terremoto nella provincia de L’Aquila e del vertice G8. Si è, inoltre, soffermato sulla necessità di continuare ad essere sempre più vicini ai cittadini per i quali l’Arma costituisce costante e qualificato punto di riferimento. In seguito l’alto ufficiale ha fatto visita al centro Nazionale amministrativo dell’Arma situato a Chieti Scalo.