Influenza A, in sei ore 500 segnalazioni al 118 regionale

7 novembre 2009 0 Di redazione

Nella giornata di oggi, in otto ore – tra le 8:00 e le 16:00 sono arrivate 489 telefonate al numero verde 800 118 800 gestito dall’Ares 118 del Lazio dedicato alle informazioni sull’influenza A.
Sono state 121 le telefonate fatte da persone che manifestavano sintomi influenzali ordinari (come faringite, febbre, tosse, raffreddore ecc.); nel 5% dei casi le persone che hanno chiamato sono state inoltrate dai medici dell’800 118 800 alle Ucp di riferimento (le Ucp sono le Unità di Cure Primarie, gestite dalle reti dei medici di medicina generale).
Le altre 368 telefonate sono state fatte da persone che volevano solo informazioni in merito alla campagna di vaccinazione e ai sintomi dell’influenza A ma che stavano bene e non manifestavano nessun sintomo influenzale.
Circa i 2/3 delle informazioni che sono state fornite dal numero verde sono relative al vaccino (dove e come vaccinarsi, quali sono le categorie a rischio ecc.).
A rispondere alle telefonate che arrivano al numero verde è esclusivamente personale medico, le cui presenze sono state implementate: ieri erano 3 i dottori che prendevano le chiamante, mentre stamattina dalle 8:00 alle 14:00 erano 5 e fino alle 20:00 saranno 4.
Il numero verde 800 118 800 è attivo tutti i giorni, compresi i festivi, dalle ore 08:00 alle ore 20:00.