La lotta allo spaccio della droga passa attraverso il… fiuto

18 novembre 2009 0 Di redazione

Guardia alta contro lo spaccio della droga. Sotto la lente delle forze dell’ordine sono finiti ieri alcuni plessi scolastici di Lanciano (Ch). Al servizio di controllo hanno preso parte anche alcuni cani cinofili che si confermano essere infallibili nella ricerca dello stupefacente. Ed infatti, un minorenne è stato trovato in possesso di 5 grammi di hashish e di un bilancino di precisione tutto nascosto all’interno del giubbino. Il giovane studente è stato posto in stato di fermo. Le perquisizioni sono proseguite a Quadri. Lì i cani sono adoperati per la caccia al tartufo, ma le unità cinofile delle forze dell’ordine, invece, nella casa in cui abitano due giovani, di cui uno minorenne, hanno trovato tutto quanto serve per il confezionamento di sostanze stupefacenti. Il materiale è stato sequestrato e i due denunciati.