“Mano lunga” nel centro commerciale, 29enne in manette

27 novembre 2009 0 Di redazione

Ruba decoder all’interno del centro commerciale e viene arrestato dai carabinieri. I militari del NORM della Compagnia di Cassino (Fr), in collaborazione con quelli della Stazione di Sant’Elia Fiumerapido, nel corso di predisposto servizio per il controllo del territorio, hanno arrestato nella flagranza del reato di furto Daniele V. 29 anni del posto. Il giovane è stato bloccato da una pattuglia subito dopo aver asportato un decoder marca “HUMAX” da un centro commerciale di Cassino. Nel corso di successiva perquisizione domiciliare, sono stati trovati e sottoposti a sequestro due decoder, una play station e dodici videogiochi, nonché altro materiale elettronico, per un valore complessivo di circa 2mila euro, il tutto di provenienza illecita. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.