Pusher in manette, a casa aveva laboratorio confezionamento

12 novembre 2009 0 Di redazione

I carabinieri della compagnia di Cassino (Fr), nel corso di un servizio antidroga, hanno arrestato nella flagranza del reato di Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, R. A., 24enne di Cassino. Il giovane è stato bloccato dai militari operanti nel centro città mentre era alla guida di un’auto e, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 25 grammi di hashish e di 1,5 un grammo di Marijuana. Da successiva perquisizione domiciliare, sono state rinvenute altre 8 dosi di Cocaina per complessivi 6,110 grammi, un grammo di Marijuana, 2 bilancini di precisione, varia attrezzatura per il taglio e confezione delle dosi, e la somma di 750 euro provento di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.