Sorpreso con l’ecstasy, un 45enne aveva 84 pasticche

27 novembre 2009 0 Di redazione

ICarabinieri della locale Sezione di Polizia giudiziaria di Frosinone, collaborati da quelli del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo, hanno tratto in arresto Vincenzo G., 45 anni di Arce, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, a seguito di perquisizione estesa anche al luogo di lavoro, è stato trovato in possesso di 84 pasticche di ecstasy, per un peso complessivo di 32,268 grammi, poste sotto sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.