Tentano di rubare un tesoro da 70 mila euro in rame

20 novembre 2009 0 Di redazione

Avevano rubato un vero tesoro in rame, ma non avevano fatto i conti con i carabinieri. La scorsa notte, a Patrica (Fr), i militari della stazione di Supino, hanno tratto in arresto Gheorghe Vizaru, cittadino romeno residente a Latina, per il reato di “furto aggravato” in danno dello stabilimento “Exsportex spa” sito in quella via Morolense. Il prevenuto, dopo essersi introdotto all’interno della struttura insieme ad un complice, ha prelevato diversi rotoli di rame per un valore complessivo di 70 mila euro caricandoli su un furgone preso a noleggio. I carabinieri, prontamente intervenuti lo hanno bloccato nei pressi della recinzione mentre il complice riusciva a dileguarsi. La refurtiva, interamente recuperata è stata restituita all’avente diritto. L’arrestato, ad espletate formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’A.G. mentre il furgone utilizzato è stato posto sotto sequestro.