Va a spasso con un fucile e forza un posto di controllo, 24enne in manette

29 novembre 2009 0 Di redazione

I carabinieri della stazione di Esperia (Fr) hanno proceduto al fermo di B.A. 24enne del posto, perché ritenuto responsabile di “porto illegale di arma comune da sparo” e “ricettazione”.
Il predetto, a bordo di una Renault Clio, non ha ottemperato all’alt intimatogli dai militari e si è dato alla fuga. Gli operanti, dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccare il fuggitivo e a seguito di accurata perquisizione lo hanno trovato in possesso di un fucile sovrapposto calibro 12 risultato rubato a Caserta nel 2003. L’autovettura e l’arma sono stati posti sotto sequestro. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.